Menu Chiudi

Informazioni

In grassetto blu sono evidenziate le scadenze confermate nella circolare prot. 22208 del 13 agosto 2020.

Pratiche per autorizzazioniIn scadenza dalProroga validità fino a Fonte
Foglio rosa – rilascio per esame31/1/2020 al 28/10/202013/01/2021 D.D. 268 del 12 agosto 2020

Circolare MIT prot. 22208 del 13/8/2020

Autorizzazione ad esercitarsi alla guida rilasciata a conducenti per revisione tecnica (art. 128 del CDS) 31/1/2020 al 28/10/2020 29/10/2020 D.D. 159 del 8/6/2020

 

 

Rinnovo patente di guida per la guida in Italia (conferma validità) dal 31/1/2020 al 30/12/2020 31/12/2020 Circolare MIT prot. 22208
del 13/8/2020

DL 18/2020

 

Rinnovo patente di guida per la guida all’estero (conferma validità)01/02/2020 al 31/08/20207 mesi dalla data di scadenza su di esse indicata Art. 3, regolamento UE 2020/698

 

 

 

 

Patente internazionale31/01/2020 al 30/08/2020– caso non trattato  
Patente nautica31/01/2020 al 31/07/2020 31/12/2020 Circolare 17022 del 7 luglio 2020
KA e KB rinnovo31/1/2020 al 31/7/202090 giorni dopo la dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza Art. 103/2° del decreto-legge
18/2020, convertito in legge con modificazioni dalla legge 27/2020

Circolare MIT prot. 22208
del 13/8/2020

ADR rinnovo
(per la circolazione in ambito nazionale)
31/01/202090 giorni dopo la dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza Circolare MIT prot. 22208
del 13/8/2020
ADR rinnovo
(per la circolazione in ambito internazionale)
01/03/2020 al 30/11/202030/11/20 Fonte: ACCORDO adr multilaterale M324
Rinnovo CQC rilasciata in Italia1/02/2020 al 29/03/2020(in Italia)29/10/2020

(nel resto dell’UE)
7 mesi dalla data di scadenza su di esse indicata

 Circolare MIT prot. 22208
del 13/8/2020

Regolamento UE 2020/698

Rinnovo CQC rilasciata in Italia30/03/2020 al 31/08/20207 mesi dalla data di scadenza su di esse indicata (nel resto dell’UE) Circolare MIT prot. 22208
del 13/8/2020

 

Regolamento UE 2020/698 

Rinnovo CQC rilasciate nel resto dell’UE 1/02/2020 al 31/08/2020 7 mesi dalla data di scadenza su di esse indicata Circolare MIT prot. 22208
del 13/8/2020

 

Regolamento UE 2020/698 

 

Richiesta esame teoria per patente di guida (marca operativa)Dal 31/01/2020 al 15/10/202013/01/21 D.D. 268 del 12 agosto 2020

Circolare MIT prot. 22208
del 13/8/2020

     
Pratiche per procedimentiSospensione   
     
Richiesta esame CQCDal 23/02/2020 al 15/05/2020Nella durata complessiva non si tiene conto del periodo compreso tra il 23 febbraio e il 15 maggio 2020**mandare avanti la data esistente di 83 giorniArt. 103/1° del decreto-legge 18/2020, convertito in legge con modificazioni dalla legge
27/2020, e art. 37 del decreto-legge 23/2020
Richiesta esame ADRDal 23/02/2020 al 15/05/2020Nella durata complessiva non si tiene conto del periodo compreso tra il 23 febbraio e il 15 maggio 2020**mandare avanti la data esistente di 83 giorniArt. 103/1° del decreto-legge 18/2020, convertito in legge con modificazioni dalla legge
27/2020, e art. 37 del decreto-legge 23/2020
Richiesta esame KBDal 23/02/2020 al 15/05/2020Nella durata complessiva non si tiene conto del periodo compreso tra il 23 febbraio e il 15 maggio 2020**mandare avanti la data esistente di 83 giorniArt. 103/1° del decreto-legge 18/2020, convertito in legge con modificazioni dalla legge
27/2020, e art. 37 del decreto-legge 23/2020
Richiesta di riporto di teoriaDal 31/01/2020 al 28/10/2020I candidati che ne hanno titolo, il cui “foglio rosa” è scaduto tra il 31 gennaio 2020 e il 28 ottobre 2020, hanno a decorrere dal 29 ottobre 2020, 2 mesi per richiedere il riporto dell’esame di teoria Circolare MIT prot. 22208
del 13/8/2020

 

Richiesta di revisione patente (art. 126 bis CDS) – patente di guida scaduta di oltre tre anni impone esame di revisione ovvero prova pratica di guida chiamata esperimento di guida cfr. circolare 14622 del 4 febbraio 2020Dal 23/02/2020 al 15/05/2020Nella durata complessiva non si tiene conto del periodo compreso tra il 23 febbraio e il 15 maggio 2020**mandare avanti la data esistente di 83 giorniArt. 103/1° del decreto-legge 18/2020, convertito in legge con modificazioni dalla legge
27/2020, e art. 37 del decreto-legge 23/2020
Richiesta di revisione patente (art. 128 CDS) – esame di teoriaDal 23/02/2020 al 15/05/2020Nella durata complessiva non si tiene conto del periodo compreso tra il 23 febbraio e il 15 maggio 2020**mandare avanti la data esistente di 83 giorniArt. 103/1° del decreto-legge 18/2020, convertito in legge con modificazioni dalla legge
27/2020, e art. 37 del decreto-legge 23/2020

 

Circolare MIT 16356 del 12/6/2020

Richiesta di revisione CQC (perdita di punti)Dal 23/02/2020 al 15/05/2020Nella durata complessiva non si tiene conto del periodo compreso tra il 23 febbraio e il 15 maggio 2020**mandare avanti la data esistente di 83 giorniArt. 103/1° del decreto-legge 18/2020, convertito in legge con modificazioni dalla legge
27/2020, e art. 37 del decreto-legge 23/2020

 

Circolare MIT 16356 del 12/6/2020

Richiesta di ripristino CQC (con CQC scaduta da oltre due anni)Dal 31/01/2020 al 28/10/2020Non si tiene conto del periodo compreso  tra il 31/01/2020 e il 28/10/2020. Di conseguenza, a partire dal 29 ottobre 2020 il titolare della CQC la cui scadenza ricade nel periodo compreso tra il 31 gennaio 2020 e il 28 ottobre 2020,  può procedere al rinnovo della CQC stessa nei successivi 272 giorni, senza sottoporsi ad esame di ripristino D.D. 158 dell’8 giugno 2020

 

Circolare MIT 16356 del 12/6/2020

 

Attestato per rinnovo ADR a seguito della frequenza del corso obbligatorioDal 31/01/2020 al 31/07/202090 giorni dopo la dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza  
     
Altre autorizzazioniIn scadenza dal   
Certificato medico ex art. 119 CDS31/1/2020 al 31/7/202090 giorni dopo la dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza Art. 103/2° del decreto-legge
18/2020, convertito in legge con modificazioni dalla legge 27/2020

Circolare MIT prot. 22208 del 13/8/2020

 

Attestato rilasciato al termine del corso  iniziale CQC31/1/2020 al 28/10/202029 ottobre 2020 D.D. 158 del 8/6/2020

Circolare MIT prot. 22208
del 13/8/2020

     
Permesso provvisorio di guida (permesso CML)31/1/2020 al 31/7/202090 giorni dopo la dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza Art. 103/2° del decreto-legge
18/2020, convertito in legge con modificazioni dalla legge 27/2020

Circolare MIT prot. 22208
del 13/8/2020

Attestato CML per conducenti over 65 guida autoarticolati31/1/2020 al 31/7/202090 giorni dopo la dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza Art. 103/2° del decreto-legge
18/2020, convertito in legge con modificazioni dalla legge 27/2020

 

 

Attestato CML per conducenti over 60 guida autobus31/1/2020 al 31/7/202090 giorni dopo la dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza Art. 103/2° del decreto-legge
18/2020, convertito in legge con modificazioni dalla legge 27/2020

 

Circolare MIT prot. 22208
del 13/8/2020

* 15/10/2020

 


 

Regolamento per il conseguimento della patente presso le nostre autoscuole

Causa COVID-19 i tempi d’attesa per gli esami potrebbero subire dei ritardi di cui non siamo responsabili 

 

  1. Per espletare l’esame di teoria, (Che deve essere prenotato con il consenso dell’insegnante, dopo aver svolto il corso di teoria) dopo aver completato la consegna della documentazione necessaria, ( 4 fototessera, certificato anamnestico, copia della carta d’identità, copia della tessera sanitaria o codice fiscale, eventuale permesso di soggiorno per i non comunitari, visita medica fatta presso le nostre sedi, firme sui moduli di presentazione ), si hanno 6 mesi di tempo e la possibilità di espletare eventuali due prove di teoria; se non si supera il primo esame, il secondo si può fare non prima di 31 giorni dalla bocciatura; in caso di assenza l’esame si ripete dopo almeno 31 giorni. La procedura per prenotare l’esame non è automatica e va concordata con l’insegnante di teoria. Lo studente viene avvisato via sms, o email per la data esame, ma si rammenta che è interesse dello stesso contattare l’autoscuola e frequentare il corso per tenersi informato sugli orari (a volte possono essere modificati per esigenze del personale esaminatore) e i giorni (a volte possono saltare le sedute per motivi del pubblico ufficio).
  2. Per espletare l’esame di guida della patente di categoria B (autovettura), è necessario aver superato l’esame di teoria ed aver ottenuto il Foglio Rosa, con il quale è possibile iniziare le esercitazioni di guida (si rammenta che il foglio rosa deve sempre essere accompagnato da un documento di riconoscimento valido).
  3. Le lezioni di guida sono di 50 minuti e 10 di aerazione e pulizia dei comandi – causa COVID-19 ( a causa del COVID-19 è sospeso il servizio di prelievo a domicilio) e per disdirle si deve informare l’autoscuola telefonicamente almeno entro le ore 12 del giorno lavorativo precedente. Le lezioni di guida obbligatorie, per la patente di categoria B (autovettura) sono 6, ma per poter prenotare l’esame si deve essere autorizzati dall’istruttore di guida che valuterà l’eventuale necessità di ulteriori guide. Il foglio rosa dura 6 mesi è permette di espletare eventuali due esami di guida; il secondo esame si farà dopo almeno 31 giorni dalla data della bocciatura, e la prenotazione deve essere concordata con l’istruttore/insegnante dell’autoscuola (non in modo automatico), in caso di assenza l’esame si potrà ripetere dopo circa 15 giorni compatibilmente con i turni esame erogati dalla Motorizzazione di Verona.
  4. Le lezioni di teoria, per tutti i tipi di patente, possono essere erogate in casi particolari, anche singolarmente in orari e giorni concordati con l’insegnate, anche il sabato mattino o pomeriggio, compatibilmente con le esigenze reciproche.

TABELLA DELLE PATENTI EUROPEE

PatentiNoteEtàAbilita alla guida di:(in base al DL 59/2011)
Esame pratico con:
Patente AMSostituisce il Certificato alla Guida dei Ciclomotori C.I.G.C.14 anni• Ciclomotori a due ruote (categoria L1e) con velocità massima di costruzione non superiore a 45 km/h, la cui cilindrata è inferiore o uguale a 50 cm³ se a combustione interna, oppure la cui potenza nominale continua massima è inferiore o uguale a 4 kW per i motori elettrici.
• Veicoli a tre ruote (categoria L2e) aventi una velocità massima per costruzione non superiore a 45 km/h e caratterizzati da un motore, la cui cilindrata è inferiore o uguale a 50 cm³ se ad accensione comandata, oppure la cui potenza massima netta è inferiore o uguale a 4 kW per gli altri motori a combustione interna, oppure la cui potenza nominale continua massima è inferiore o uguale a 4kW per i motori elettrici.
• Quadricicli leggeri la cui massa a vuoto è inferiore o pari a 350 kg (categoria L6e), esclusa la massa delle batterie per i veicoli elettrici, la cui velocità massima per costruzione è inferiore o uguale a 45 km/h e la cui cilindrata del motore è inferiore o pari a 50 cm³ per i motori ad accensione comandata; o la cui potenza massima netta è inferiore o uguale a 4 kW per gli altri motori, a combustione interna; o la cui potenza nominale continua massima è inferiore o uguale a 4 kW per i motori elettrici.
Ciclomotori a due ruote (categoria L1e), ovvero ciclomotori a tre ruote (categoria L2e) o quadricicli leggeri (categoria L6e), omologati per il trasporto di un passeggero oltre al conducente, non necessariamente dotati di cambio di velocità manuale.
Patente A1 16 anni• Motocicli di cilindrata massima di 125 cm³, di potenza massima di 11 kW e con un rapporto potenza/peso non superiore a 0,1 kW/kg.
• Tricicli di potenza non superiore a 15 kW.
• Macchine agricole che non superano i limiti di sagoma dei motoveicoli.
Motociclo di categoria A1, senza sidecar, avente una cilindrata minima di 120 cm3 e in grado di raggiunge una velocità di almeno 90 km/h.
Patente A2Con questa patente prima si potevano guidare moto di potenza fino ai 25 kw, il limite è stato innalzato ma con delle condizioni aggiuntive.18 anni• Motocicli di potenza non superiore a 35 kW con un rapporto potenza/peso non superiore a 0,2 kW/kg e che non siano derivati da una versione che sviluppa oltre il doppio della potenza massima.Motociclo senza sidecar, avente una cilindrata minima di 400 cm3 e una potenza di almeno 25 kW.
Patente A Adesso per guidare tutte le moto bisogna aspettare di avere 24 anni oppure aspettare 2 anni se si è conseguita la A2.21 anni• Tricicli di potenza superiore a 15 kW.Motociclo senza sidecar, avente una cilindrata minima di 600 cm3 e una potenza di almeno 40 kW.
24 anni• Motocicli, ossia veicoli a due ruote, senza carrozzetta (categoria L3e) o con carrozzetta (categoria L4e), muniti di un motore con cilindrata superiore a 50 cm³ se a combustione interna e/o aventi una velocità massima per costruzione superiore a 45 km/h.
Patente B1Questa è la patente specifica per guidare i quad di una certa potenza.16 anni• Quadricicli diversi da quelli riportati sopra, la cui massa a vuoto è inferiore o pari a 400 kg (categoria L7e) (550 kg per i veicoli destinati al trasporto di merci), esclusa la massa delle batterie per i veicoli elettrici, e la cui potenza massima netta del motore è inferiore o uguale a 15 kW.
• Tali veicoli sono considerati come tricicli e sono conformi alle prescrizioni tecniche applicabili ai tricicli della categoria L5e salvo altrimenti disposto da specifiche disposizioni comunitarie.
Un quadriciclo a motore (L7e), capace di sviluppare una velocità di almeno 60 km/h.
Patente B 18 anni• Autoveicoli la cui massa massima autorizzata non supera 3500 kg e progettati e costruiti per il trasporto di non più di otto persone oltre al conducente. Agli autoveicoli di questa categoria può essere agganciato un rimorchio la cui massa massima autorizzata superi 750 kg, purchè la massa massima autorizzata di tale combinazione non superi 4250 kg. Qualora tale combinazione superi 3500 chilogrammi, è richiesto il superamento di una prova di capacità e comportamento su veicolo specifico. In caso di esito positivo, è rilasciata una patente di guida che, con un apposito codice comunitario, indica che il titolare può condurre tali complessi di veicoli.
• Macchine agricole.
Un veicolo a quattro ruote di categoria B, capace di sviluppare una velocità di almeno 100 km/h.
Patente BE 18 anni• Complessi di veicoli composti di una motrice della categoria B e di un rimorchio o semirimorchio: questi ultimi devono avere massa massima autorizzata non superiore a 3500 kg.Un insieme composto di un veicolo adatto alla prova per la categoria B e un rimorchio con massa limite di almeno 1000 kg, capace di sviluppare una velocità di almeno 100 km/h e non rientrante in quanto insieme nella categoria B; lo spazio di carico del rimorchio deve consistere in un cassone chiuso di altezza e di larghezza almeno pari a quelle della motrice; il cassone può anche essere leggermente meno largo della motrice, purchè, in tal caso, la visione posteriore risulti possibile soltanto attraverso gli specchietti retrovisori esterni di quest’ultima; il rimorchio deve essere presentato con un minimo di 800 kg di massa totale effettiva.
Patente C1 18 anniAutoveicoli diversi da quelli delle categorie D1 o D la cui massa massima autorizzata è superiore a 3500 kg, ma non superiore a 7500 kg, progettati e costruiti per il trasporto di non più di otto passeggeri, oltre al conducente; agli autoveicoli di questa categoria può essere agganciato un rimorchio la cui massa massima autorizzata non sia superiore a 750 kg.Un veicolo di categoria C1 con massa limite pari o superiore a 4000 kg, lunghezza pari o superiore a 5 m, capace di sviluppare una velocità di almeno 80 km/h; esso deve disporre di ABS e deve essere dotato dell’apparecchio di controllo di cui al regolamento (CEE) n. 3821/85 e successive modificazioni; lo spazio di carico deve consistere in un cassone chiuso di altezza e di larghezza almeno pari a quelle della cabina.
Patente C1E 18 anni• Complessi di veicoli composti di una motrice rientrante nella categoria C1 e di un rimorchio o di un semirimorchio la cui massa massima autorizzata è superiore a 750 kg, sempre che la massa autorizzata del complesso non superi 12000 kg.
• Complessi di veicoli composti di una motrice rientrante nella categoria B e di un rimorchio o di un semirimorchio la cui massa autorizzata è superiore a 3500 kg, sempre che la massa autorizzata del complesso non superi 12000 kg.
Un insieme composto di un veicolo adatto alla prova per la categoria C1 e un rimorchio con massa limite pari o superiore a 1250 kg, con lunghezza complessiva pari o superiore ad 8 m e capace di sviluppare una velocità di almeno 80 km/h; lo spazio di carico del rimorchio deve consistere in un cassone chiuso di altezza e di larghezza almeno pari a quelle della motrice; il cassone può anche essere leggermente meno largo della motrice, purchè, in tal caso, la visione posteriore risulti possibile soltanto attraverso gli specchietti retrovisori esterni di quest’ultima; il rimorchio vede essere presentato con un minimo di 800 kg di massa totale effettiva.
Patente C 21 anni (18 se si consegue la CQC merci)Autoveicoli diversi da quelli delle categorie D1 o D la cui massa massima autorizzata è superiore a 3500 kg e progettati e costruiti per il trasporto di non più di otto passeggeri, oltre al conducente; agli autoveicoli di questa categoria può essere agganciato un rimorchio la cui massa massima autorizzata non superi 750 kg.Un veicolo di categoria C con massa limite pari o superiore a 12000 kg, lunghezza pari o superiore a 8 m, larghezza pari o superiore a 2,40 m capace di sviluppare una velocità di almeno 80 km/h; il veicolo deve disporre di ABS, di un cambio dotato di almeno 8 rapporti per la marcia avanti, nonchè dell’apparecchio di controllo di cui al regolamento (CEE) n. 3821/85, e successive modificazioni; lo spazio di carico deve consistere in un cassone chiuso di altezza e di larghezza almeno pari a quelle della cabina; il veicolo deve essere presentato con un minimo di 10000 kg di massa totale effettiva.
Patente CE 21 anni (18 anni se si consegue la CQC merci)Complessi di veicoli composti di una motrice rientrante nella categoria C e di un rimorchio o di un semirimorchio la cui massa massima autorizzata superi 750 kg.Un autoarticolato o un insieme composto di un veicolo adatto alla prova per la categoria C e un rimorchio di lunghezza pari o superiore a 7,5 m; nei due casi la massa limite deve essere pari o superiore a 20000 kg, la lunghezza complessiva pari o superiore ai 14 m e la larghezza pari o superiore ai 2,40 m; i veicoli devono essere capaci di sviluppare una velocità di almeno 80 km/h e devono disporre di ABS, di un cambio dotato di almeno 8 rapporti per la marcia avanti, nonchè dell’apparecchio di controllo di cui al regolamento (CEE) n. 3821/85, e successive modificazioni; lo spazio di carico del rimorchio deve consistere in un cassone chiuso di altezza e di larghezza almeno pari a quelle della motrice; il veicolo deve essere presentato con un minimo di 15000 kg di massa totale effettiva.
Patente D1 21 anniAutoveicoli progettati e costruiti per il trasporto di non più di 16 persone, oltre al conducente, e aventi una lunghezza massima di 8 metri; agli autoveicoli di questa categoria può essere agganciato un rimorchio la cui massa massima autorizzata non superi 750 kg.Un veicolo di categoria D1 con massa limite pari o superiore a 4000 kg, lunghezza pari o superiore a 5 m e capace di sviluppare una velocità di almeno 80 km/h; esso deve essere dotato dell’apparecchio di controllo di cui al regolamento (CEE) n. 3821/85, e successive modificazioni.
Patente D1 E  21 anniComplessi di veicoli composti da una motrice rientrante nella categoria D1 e da un rimorchio la cui massa massima autorizzata è superiore a 750 kg.Un insieme composto di un veicolo adatto alla prova per la categoria D1 e un rimorchio con massa limite pari o superiore a 1250 kg e capace di sviluppare una velocità di almeno 80 km/h; lo spazio di carico del rimorchio deve consistere in un cassone chiuso di altezza e di larghezza di almeno 2 m; il rimorchio deve essere presentato con un minimo di 800 kg di massa totale effettiva.
Patente D  24 anni (21 anni se si consegue la CQC persone)Autoveicoli progettati e costruiti per il trasporto di più di otto persone oltre al conducente; a tali autoveicoli può essere agganciato un rimorchio la cui massa massima autorizzata non superi 750 kg.Un veicolo di categoria D di lunghezza pari o superiore a 10 m, di larghezza pari o superiore a 2,40 m e capace di sviluppare una velocità di almeno 80 km/h; deve disporre di ABS e deve essere dotato dell’apparecchio di controllo di cui al regolamento (CEE) n. 3821/85, e successive modificazioni.
Patente DE 24 anni (21 anni se si consegue la CQC persone)Complessi di veicoli composti da una motrice rientrante nella categoria D e da un rimorchio la cui massa massima autorizzata supera 750 kg.Un insieme composto di un veicolo adatto alla prova per la categoria D e un rimorchio con massa limite pari o superiore a 1250 kg, di larghezza pari o superiore a 2,40 m e capace di sviluppare una velocità di almeno 80 km/h; lo spazio di carico del rimorchio deve consistere in un cassone chiuso di altezza e di larghezza di almeno 2 m; il rimorchio deve essere presentato con un minimo di 800 kg di massa totale effettiva.

 

Condividi