Il codice stradale regolamenta la circolazione in generale su tutte le aree pubbliche o ad uso pubblico definibili come “area stradale”. Tale definizione descritta nell’art. 2 Cds richiede che siano contemporaneamente presenti nell’area individuata come strada, 3 connotazioni: 1^. Quella Leggi il Post
Cassazione civile, sez. VI-2, ordinanza 24/01/2019 n° 1921 Grava sulla Pubblica Amministrazione l’onere di provare il corretto e puntuale assolvimento degli obblighi di preventiva verifica della regolare omologazione e calibratura dell’apparecchiatura utilizzata per l’effettuazione dell’alcoltest. E’ quanto emerge dall’ordinanza della Leggi il Post
Il proprietario del veicolo ha il dovere di conoscere l’identità dei soggetti ai quali sia affidata la conduzione del mezzo, in difetto risponde della sanzione di cui all’art. 126 bis c. 2 Codice della Strada. Infatti, grava sul titolare del Leggi il Post
A distanza di quasi un anno dalla stipula dell’Accordo di rinnovo del 3 dicembre 2017 del CCNL Logistica, trasporto merci e spedizioni, permane la situazione di “non piena chiarezza” circa gli ambiti applicativi del nuovo Accordo, considerato che le associazioni Leggi il Post
Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI, LA NAVIGAZIONE, GLI AFFARI GENERALI ED IL PERSONALE DIREZIONE GENERALE PER LA MOTORIZZAZIONE DIVISIONE 5 Prot. 14087 /8.3 Roma, 11 giugno 2018 Oggetto: Qualificazione CQC scaduta da oltre due anni. Leggi il Post
Sicuramente le novità della nuova Legge di Bilancio (Legge 30 dicembre 2018, n. 145 – S.O.G.U. n. 302 del 31.12.2018), definita dallo stesso ministro dei Trasporti Toninelli la #riformaldelpopolo, hanno l’indubbio marchio della popolarità dovuta dalla presenza di stanziamenti a Leggi il Post
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •